È il momento di puntare sulle riqualificazioni

28 aprile 2016

Soluzioni acustiche con tessuto tecnico ad alte prestazioni

A fine novembre 2015, dall’ufficio tecnico del comune di Fano (provincia di Pesaro) è arrivata la richiesta per una soluzione fonoassorbente riguardante il palasport della città nel quale erano in corso dei lavori di bonifica e rimozione dell’amianto in copertura.

Dopo una prima analisi è emersa la necessità di trovare una soluzione leggera, flessibile, economica, che si potesse installare molto velocemente e naturalmente che desse buoni risultati in termini di riduzione del tempo di riverbero. Si è sviluppata così una copertura formata da 4 selle paraboloidi convergenti attorno ad una croce di colmo, il tutto su una superficie non piana.

Sono state dunque installate 4 vele di 10,5 x 10,5 m in tessuto Batyline AW coprendo circa il 38% della superficie totale. La membrana composita è stata installata in 2 giorni permettendo l’inaugurazione ufficiale dell’edificio rinnovato il 16 gennaio 2016.

Ottimo è stato il risultato così ottenuto, sia l’amministrazione comunale che gli utenti del palazzetto dello sport hanno affermato di essere pienamente soddisfatti dell’installazione notando un netto miglioramento della qualità acustica all’interno dell’edifico. Il palazzetto oggi risulta essere un luogo più vivibile dalla gente dove trascorrere il tempo nelle varie attività sportive, inoltre l’edificio è percepito come un posto più piacevole esteticamente grazie alle vele fonoassorbenti che donano un senso di design e innovazione.

Membrana: Batyline AW di Serge Ferrari
Vantaggi uniciApplicazioni
Migliora il comfort acustico:

Flessibile, sottile e leggero
Durevole e resistente
Permette una creatività infinita
Mantiene la qualità dell'aria
100 % riciclabile via Texyloop®
Per ogni tipo di edificio, nuovo o in ristrutturazione:

Uffici & negozi
Palestre
Sanità &; istruzione
Alberghi & ristoranti
Industrie,...

Non tessili

Acustica
Pubblicità
Carrozzeria
Settori
Non tessili