Resistenza allo strappo

Si riferisce ad un particolare test eseguito su un tessuto per misurare la resistenza ad una lacerazione, un altro evento indesiderato per ogni tessuto tecnico. Un tessuto su cui è stato praticato un taglio sul bordo e bloccato tra le pinze del dinamometro che applica una forza crescente sull’incisione. L’apparecchio, misura dall’inizio della lacerazione la forza necessaria per rompere tutto il campione sia nel senso dell’ordito che nel senso della trama. La forma del campione determina il tipo di norma e di test da eseguire.


Riferimento norme

  • DIN 53363:2003
    Testing of plastic films - Tear test using trapezoidal test specimen with incision Il provino e di forma di trapezio isoscele con la base inferiore di 12 cm e la superiore di 9,5 cm, a meta della quale si pratica un incisione perpendicolare alle stesse di 2,5 cm (meta dell’altezza); il provino e posizionato nel modo seguente durante la prova di strappo.

1 - la pinza superiore del dinamometro dove si effettua la trazione, velocita 100 mm/min
2 - il provino inciso
3 - la pinza inferiore dove si misura la forza

Per i tessuti non spalmati si applica la similare:

DIN 53859-5:1992
Testing of textiles; tear growth test on textile fabrics; trapezoid test

In ambedue i casi il risultato viene espresso come Forza (N). ASTM D1004-09 Standard Test

ASTM D1004-09
Standard Test Method for Tear Resistance (Graves Tear) of Plastic Film and Sheeting

Nel caso di film plastici, come il Cristal, si utilizza spesso la norma americana sopra indicata. La prova, differisce quelle che normalmente eseguiamo sui tessili unicamente per la forma del provino che presenta al centro una particolare forma a V con angolo di 90°, non intagliata; per ottenerlo esiste un apposito taglia-campioni.

Si misura la forza massima necessaria, espressa in newton o kg/mm (Sistema Internazionale) o in Lb/Ft (sistema anglosassone) per generare uno strappo all’apice della V, che poi si propaga rapidamente sino a rompere il provino (fine prova).


Cerca

Non tessili

Acustica
Pubblicità
Carrozzeria
Settori
Non tessili