Biossido di Titanio (TIO2)

Principale derivato del Titanio, è un metallo che trova il suo utilizzo principale (se ne consumano 3 milioni di tonnellate annue) nell’industria dei pigmenti e dei coloranti. Queste sono le sue principali qualità:

  • Non è tossico, non scolorisce e ha una grandissima capacità di disperdere la luce;
  • Assorbe inoltre i raggi UV proteggendo così i materiali che ricopre;

Le forme cristalline (aspetto) in cui si trova in commercio e i loro utilizzi sono schematizzati nella tabella sottostante:

Materiale Colore Densità (g/cm³) Funzione
Biossido titanio (rutilio) bianco 4.2 bianco ottico
Biossido Titanio (anatasio) bianco 3.9 bianco ottico
Titanio fine bianco 4.0 assorbimento raggi UV
Biossido Titanio (anatasio) blu-bianco 4.6 elettrostatico
Sottile bianco
Cerca

Non tessili

Acustica
Pubblicità
Carrozzeria
Settori
Non tessili